TECNOLOGIA
Il mistero dello smartphone di metallo della Huawei
Scritto il 2014-04-10 da Lorenzo Ajello su Tecnologia

Fonte: www.telefonino.net

Il mistero dello smartphone di metallo della Huawei è uno dei temi più caldi delle ultime ore e che, su blog, forum e social network, è protagonista di numerose ipotesi. Tutto nasce da una fotografia raffigurante un nuovo dispositivo che, un anonimo ingegnere della compagnia cinese operante nel settore delle telecomunicazioni, avrebbe postato sul Web.

Secondo quanto diffuso in rete, la Huawei starebbe lavorando in gran segreto su un nuovo smartphone realizzato quasi completamente in metallo. Sarebbe il primo telefonino ad essere dotato di questa peculiarità che, almeno sulla carta, lo renderebbe più resistente rispetto ai modelli fino ad oggi proposti da colossi come Apple, Samsung e Nokia.

Stando alle informazioni fornite dalla cyber talpa, le caratteristiche tecniche contemplano la presenza di un processore octa-core da 2 GHz, una memoria Ram a doppio canale DDR3 da 800 MHz, un display da 5 pollici con risoluzione 2560 x 1600 ed una fotocamera con un sensore da 32 megapixel. La connettività sarebbe invece affidata ad un modulo LTE.

La minuziosa scelta dei materiali, secondo alcune stime elaborate dagli esperti del settore, non lo renderebbe certo un classico smartphone Huawei di fascia bassa ma, al contrario, il costo potrebbe facilmente superare i 600 dollari. Tuttavia, quello che ha creato maggiori perplessità è la quantità di memoria Ram fornita che, nonostante sia una DDR3, appare assai inefficiente per i normali utilizzi del telefonino.

Foto


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2021 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018