Modificare le foto: le migliori app di editing

Possiamo dire senza dubbio che, per molti, gli smartphone hanno ormai sostituito le macchine fotografiche. Questo accade non solo per l'ottima qualità degli obiettivi montati sui telefoni ma anche per…

Possiamo dire senza dubbio che, per molti, gli smartphone hanno ormai sostituito le macchine fotografiche. Questo accade non solo per l’ottima qualità degli obiettivi montati sui telefoni ma anche per l’esistenza di alcune app di editing fotografico che permettono, in poche mosso, di modificare  e migliorare i nostri scatti. Non si tratta di prodotti professionali ma per lo scopo con cui sono stati creati si rivelano eccellenti.

La più famosa app di fotografia per smartphone è Instagram: questa applicazione oltre ad essere un vero e proprio social fotografico permette di modificare le vostre foto grazie ai filtri presenti e ad alcune impostazioni di editing come il crop o la possibilità di ruotare e illuminare i vostri scatti.

Un’altra delle migliori app per modificare le foto è senza dubbio Snapseed, disponibile sia per sistemi operativi Android che iOS: questa applicazione permette di scattare o importare una foto dalla galleria del telefono per poi modificarla. Gli effetti possono essere combinati tra loro e le opzioni disponibili sono numerose: più imparerete ad usarla e più avrete la possibilità di conoscere tutte le possibilità che offre. Al termine del vostro lavoro potete salvare la foto oppure condividerla direttamente sui Social Network dedicati ai vostri profili.

L’ultima app che vi presentiamo è Aviary. Questo programma non differisce troppo dai precedenti ma è probabilmente quello con l’interfaccia più immediata: in pochissimi gesti avrete a disposizione tutto quello che vi serve per rendere il vostro scatto perfetto.