TECNOLOGIA
Gaetano Scavuzzo

Scrivetemi un Email

I miei ultimi articoli
La settimana prossima si terrà il Mobile World Congress 2015, evento al quale si sta preparando anche Lenovo che s’appresta a presentare alla manifestazione di Barcellona una ricca gamma di novità. Stando alle indiscrezioni, accompagnate da diverse immagini a sostegno, provenienti dalla Cina pare che al Mobile World Congress Lenovo presenterà almeno cinque nuovi smartphone. Si tratterebbe di cinque device con design differenti e caratterizzati dall’elevata cura dei materiali e dall’attenzione alla qualità costruttiva. Insomma degli smartphone pronti ad andare all’assalto dei modelli dei top costruttori che si spartiscono gran parte del mercato. Tra i nuovi smartphone di Lenovo dovrebbero esserci i nuovi Vibe X3, S1, P1 e P1 Pro, ai quali si dovrebbe affiancare anche l’atteso Vibe Shot. Tutti questi nuovi modelli sono attesi con chassis in metallo a sottolineare la validità dei componenti. Tra gli smartphone citati la punta di diamante, stando alla immagini, sembra essere il nuovo Vibe X3 con ampio display e, secondo i ben informati, con fotocamera da 20 megapixel, chip audio dedicato Hi-Fi, altoparlanti stereo e sensore d’impronte digitali sul retro. Di livello leggermente inferiore il Lenovo Vibe S1 che i rumors descrivono come un device dotato di chipset octa-core a 64-bit, RAM di 2GB, Android 5.0 Lollipop, 4G, LTE e batteria da 4000 mAh. Proprio sulla batteria, che sarebbe da 5000 mAh, incrementando la durata dello smartphone punterebbe il nuovo Vibe P1 Pro, dotato anche di sensore d’impronte digitali sull’anteriore. Inoltre relativamente alla qualità dei materiali utilizzati per i nuovi device, Lenovo avrebbe scelto di rivestire buona parte della scossa dell’intera gamma in arrivo con la nano-ceramica. Sarebbe questa un ulteriore conferma della rinnovata strategia del marchio cinese sul mercato europeo. Per scoprire quali saranno realmente i nuovi smartphone di Lenovo e le loro caratteristiche l’appuntamento è tra pochi giorni al MWC 2015 di Barcellona.

Telefoni

Al recente CES 2015 di Las Vegas tra le novità di Samsung è stato presentato anche il nuovo smartphone Galaxy E7, insieme al fratello minore Galaxy E5. Si tratta di un phablet dotato di display da 5,5 pollici con risoluzione HD che si propone come versione economica del Samsung Galaxy A7, stesso discorso per il Galaxy E5 nei confronti del Galaxy A5. Il nuovo Samsung Galaxy E7 ha un corpo unibody in alluminio con cornice di 7,3 millimetri per un design che trae spunto dal Galaxy Alpha. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del nuovo smartphone di Samsung, detto dello schermo da 5,5’’ HD Super AMOLED, troviamo nell'hardware il processore SoC quad-core da 1.2 GHz, la RAM di 2 GB, memoria interna di 16 GB espandibili con microSD, fotocamera posteriore da 13 megapixel e fotocamera anteriore da 5 megapixel. Per quanto riguarda la batteria sul Galaxy E7 ne troviamo una da 2.950 mAh. Sul nuovo smartphone di Samsung troviamo l’interfaccia TouchWiz basata sul sistema operativo Android 4.4.4 KitKat, con probabile aggiornamento a Lollipop in arrivo. Per quanto riguarda la commercializzazione per il momento il Galaxy E7 è stato lanciato soltanto in India, dove viene proposto con dual SIM con un prezzo che si aggira intorno ai 360 dollari. Non si ancora se Samsung abbia intenzione o meno di lanciare il Galaxy E7 anche in Europa.

Telefoni

Ti piacerebbe vivere dei momenti indimenticabili a stretto contatto con gli ambienti delle squadre di calcio più forti d’Europa? Se la risposta è si sappi che con Better Champions*, concorso promosso da Better di Lottomatica, questo è possibile. Per ricompensare i giocatori più fedeli del player di scommesse è stato lanciato Better Champions, un concorso che mette in palio una “Due  giorni da campioni” nella città di un top team europeo e tantissimi altri bonus validi per scommettere sugli eventi proposti da Better. Con Better Champions già tanti scommettitori hanno trascorso momenti indimenticabili conquistando “Due giorni da campioni”, oltre ad accaparrarsi i numerosi premi in palio. Scommettendo e scalando le classifiche virtuali del concorso, suddiviso in 6 diversi fasi, i vincitori della prima fase della Better Champions sono stati protagonisti di “Due giorni da campioni” allo Juventus Stadium, visitando lo stadio, il Museo della Juventus e assistendo alla partita di Champions League tra Juventus e Atletico Madrid. Per partecipare all’attuale terza fase della Better Champions, le cui informazioni puoi trovarle qui, provando a scalare le classifiche virtuali cercando di conquistare la tua “Due giorni da campioni” ti basterà scommettere, hai tempo fino al 18 gennaio (data del termine della terza fase del concorso) sulle partite del campionato inglese di Premier League, acculando sempre più punti utili a battere la concorrenza degli altri scommettitori nella corsa ai premi in palio. *Concorso dedicato ai soli maggiorenni [jscode id="1"]

News

Al Consumer Electronics Show 2015 di Las Vegas che si sta svolgendo in questi giorni Asus non ha disatteso le aspettative presentando al pubblico la nuova famiglia di smartphone Zenfone 2, composta da almeno tre modelli, oltre che dal nuovo Zenfone Zoom, smartphone ultrasottile dotato di fotocamera posteriore da 13 megapixel che punta dunque ad offrire una spiccata qualità fotografica degli scatti. Tornando allo Zenfone 2 Asus ne presenta sia delle versioni con 1 e 2 GB di RAM che quelle con 4 GB, con quest’ultime che per ovvie ragioni attraggono maggiore interesse. I nuovi Asus Zenfone 2 che hanno debuttato a Las Vegas propongono una serie di caratteristiche tecniche che li pongono come valida opzione per chi è alla ricerca di smartphone dalle buone prestazioni. Dotato di sistema operativo Android 5.0 Lollipop, la seconda generazione dello Zenfone di Asus con 4 GB di RAM ha uno schermo da 5,5 pollici full HD, processore Intel Atom Z3580, memoria interna da 32 GB, fotocamera posteriore da 13 megapixel f/2.0, fotocamera frontale da 5 megapixel f/2.0, connettività LTE, GPS e batteria da 3.000 mAh. Per quanto riguarda la maneggevolezza dello Zenfone 2 questa può contare su un peso di 170 grammi e su queste dimensioni: 152,5 x 77,2 x 10,9 mm. La nuova famiglia di smartphone Asus, che potrebbe subire qualche variazione nelle caratteristiche tecniche dei modelli che debutteranno prossimamente in Italia, dovrebbe fare il suo esordio negli Stati Uniti a marzo 2015 con prezzi a partire da 199 dollari per il modello base.

Telefoni

Se state cercando un nuovo smartphone veramente sottile allora probabilmente il nuovo Oppo R5 è quello che fa per voi. L’ultimo smartphone appena presentato da Oppo ha nel ridottissimo spessore di appena 4,85 mm la sua caratteristica “fisica” distintiva. Nessun rischio di fragilità assicura l’azienda che sottolinea anzi come, grazie ai materiali utilizzati, lo smartphone gode di un’ottima dissipazione del calore che gli consente di non scaldare in maniera eccessiva la parte posteriore. Il nuovo Oppo R5 si presenta con un display da 5,5 pollici full HD AMOLED, processore Qualcomm Snapdragon 615 octa-core a 1,5 GHz, RAM da 2 GB, memoria interna da 16 GB non espandibile, fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da 5 megapixel. Il sistema operativo è Android 4.4 con ColorOS 2.0, mentre la batteria è da 2000 mAh. Senza voler puntare al top di gamma Oppo R5 si fa apprezzare in particolar modo per il design e le prestazioni del potente processore. Visto lo spessore sottilissimo di Oppo R5 lo smartphone deve fare i conti con due assenze non da poco: slot microSD e jack audio. In compenso il telefono può essere ricaricato del 75% in circa 30 minuti grazie al caricabatterie ultrarapido (VOOC) incluso nella confezione. Il nuovo Oppo R5 arriverà entro la fine dell’anno, probabilmente con un prezzo che in Italia non dovrebbe superare i 400 euro.

Telefoni


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2021 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018