Prima e dopo l'orgasmo: il progetto per rompere il tabù del piacere femminile

The O Project è un progetto nato da Fan Yang, responsabile a livello mondiale del marchio Smile Makers, che vende accessori per il piacere femminile e il fotografo brasiliano Marcos Alberti

Un progetto nasce per rompere il tabù sul piacere femminile: “Spesso la sessualità femminile è ricoperta da un velo di vergogna e di segreto” afferma Yang. E questo velo il progetto mira a levarlo completamente, valorizzando, grazie a degli scatti davvero significativi il piacere e l’orgasmo femminile.

Non è il primo progetto su questo stile di Yang, lo scorso anno fece il giro del mondo il Wine Project che mirava a a far vedere i cambiamenti espressivi delle persone dopo aver bevuto fino a 3 bicchieri di vino. Anche se questo assume una valenza decisamente più profonda.

o projec 7

Il benessere sessuale

Dopo che il lavoro sul vino ha fatto il giro del mondo, Yang è stato contattato per il progetto sul benessere sessuale.

“Ho accettato di lavorare con questo marchio solamente perché credevo nel loro messaggio” spiega. E prosegue: “La nostra partnership con Marcos ci ha permesso di creare questa serie di fotografie che rovescia il pregiudizio sociale sulla sessualità femminile, incoraggiando la normalizzazione del piacere femminile” indica da parte sua Fan Yang. “Speriamo che tutte le donne che vedranno il progetto si sentiranno più aperte verso il loro corpo e la loro sessualità”.

o project 8

Un modo per rompere un cliché

Della donna l’immagine dell’orgasmo, secondo Yang è quella dei film, della tv. Un’immagine che per nulla rispecchia quel momento, cosa che dalle foto, invece, emerge alla perfezione.

Le immagini dovevano partire da una posizione neutra e immortalare le donne durante la masturbazione fino all’orgasmo. Molte all’inizio si sono presentate per partecipare l’iniziativa dopo aver letto l’annuncio, ma quando hanno capito in che cosa consistesse il progetto hanno desistito. Solo una ventina ha accettato.

Per lavorare Marcos Alberti ha fatto in modo che ci fosse un separè tra lui e le ragazze, in modo che da un foro potesse spassare solo l’obiettivo, e una tenda le copriva nella parte inferiore del corpo per garantire loro piena intimità. Con sua sorpresa si sono tutte dimenticate di lui e tutte si sono meravigliate di vedere gli scatti, sopratutto l’ultimo dopo l’apice del piacere, dove letteralmente risplendevano, secondo Yang.

o project 1

 

o project 2

 

o projec 3

 

o project 4

 

o project 5

 

 

 

www.marcosalberti.com

marcos@marcosalberti.com.br