HTC One M9 punta sulla continuità

Altro pezzo da novanta presentato al Mobile World Congress di Barcellona è stato l'HTC One M9, il nuovo top di gamma di HTC con sistema operativo Android. L'aspetto estetico non…

Altro pezzo da novanta presentato al Mobile World Congress di Barcellona è stato l’HTC One M9, il nuovo top di gamma di HTC con sistema operativo Android. L’aspetto estetico non porta particolari modifiche rispetto ai precedenti modelli ma il design continua ad essere di ottima fattura e con qualche dettaglio di pregevole interesse.

Il cuore pulsante di questa novità HTC sarà il processore Snapdragon 810. A disposizione dell’HTC One M9 un comparto memorie di ottima qualità con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria (con possibilità di espansione fino a 128 GB). Punto centrale di HTC One M9 sono le fotocamere: l’anteriore è stata implementata con la tecnologia Ultrapixel per migliorare in fase di luminosità.

La fotocamera principale resta però quella posteriore che utilizzerà un sensore da 20 MP e interessanti migliorie come HDR e 4K. Grande pecca, per alcuni, l’assenza dello stabilizzatore ottico ormai di serie in tutti gli altri top di gamma della concorrenza. La batteria dello smartphone sarà da 2840 mAH e l’interfaccia utente (HTC Sense 7) è stata migliorata nell’usabilità.

HTC One M9, presentato al MWC 2015, sarà venduto a partire dal mese di Aprile. I continenti interessati dal primo flusso di vendite saranno l’Asia, l’Europa e il Nord America. Nel nostro paese il nuovo smartphone HTC sarà venduto al prezzo di 749 euro.